Le divinità di Àrëth, il decimo libro di Vincenzo Laurendi

0
25

È tempo di doppia cifra per Vincenzo Laurendi, dato che è uscito il suo decimo libro, il fantasy dal titolo Le divinità di Àrëth.

Pubblicato il 3 Gennaio 2022, una data fatidica, non scelta a caso: nello sesso giorno ricorreva il 130° anno dalla nascita di John Ronald Reuel Tolkien, che l’autore definisce Il Dio del fantasy, per cui gli è sembrato doveroso fare un omaggio.

La trama

Un fantasy molto particolare, dato che è agganciato alla modernità e sulla modernità stessa influisce: Aijida, la Dea Madre, dopo aver concepito Gea, la Terra, cade in un lungo sonno, causato dalle fatiche della creazione.

Si sveglierà dopo migliaia di anni, in una data molto particolare: il 6 agosto del 1945, in cui scorgerà il fungo atomico causato dalla bomba che il B-29 Enola Gay sganciò su Hiroshima.

La Dea, sconvolta dalla corruzione causata dall’uomo in un mondo che lei aveva creato perfetto, passa più di 30 anni sulla Terra come una semplice umana, per carpire la radice del male.

Una volta raggiunto il suo scopo di conoscenza, decide di creare un mondo nuovo, parallelo alla Terra, nella speranza che il suo influsso positivo redima la sua prima creazione, popolato da bellissime ninfe coi poteri degli elementi.

Dopo tantissimi anni di pace, un demone senza nome e con un oscuro segreto arriverà su Àrëth, intenzionato a distruggere il pianeta e la sua influenza, che gli impedisce di corrompere tutti gli uomini.

La Dea riuscirà a sigillarlo in una nebulosa, ma è pronto a tornare, e troverà man forte in uno scienziato malvagio e ambizioso, a capo di un ben nutrito manipolo di mercenari, i quali si adopereranno per catturare e violentare le ninfe.

Toccherà a una piccola ninfa acquatica portare l’arma capace di contrastarlo alle eredi di Aijida, in un viaggio lungo e irto di pericoli, per ristabilire la pace su Àrëth e sulla Terra.

Oggi è uscito anche il phototrailer.

Fototrailer de Le divinità di Àrëth

Questo libro sarà l’inizio di una trilogia che verrà diluita nel 2022, e sarà pure disponibile come un unico volume tra la fine dell’anno e il 2023. Il libro è disponibile sulla piattaforma di Amazon in formato digitale e cartaceo, con una novità: il formato cartaceo vedrà sia la copertina flessibile che rigida.


ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti