La Calabria, come il resto del mondo, non è esente da eventi di caduta di asteroidi. Eventi di questo tipo sono stati riportati storicamente, seppur con meno frequenza rispetto al resto d’Italia e del mondo. Esistono quindi meteoriti cadute in Calabria?

La ‘Pietra di Liso’, secondo le leggende locali sarebbe un antico asteroide caduto in Calabria, a Serrata

La ‘Pietra di Liso’, secondo le leggende locali sarebbe un antico asteroide caduto in Calabria, a Serrata

Differenza tra asteroide e meteorite

Prima di addentrarci nel discorso, definiamo meglio i due termini ‘asteroide’ e ‘meteorite’ e cerchiamo di capire perché non sono assolutamente sinonimi.

Un ‘asteroide’ è un corpo roccioso extraterrestre che vaga nello spazio, come residuo dei primi istanti di formazione del Sistema Solare (circa 4.5 miliardi di anni fa).

Un ‘meteorite’ è invece solamente il frammento di roccia che riesce con successo a raggiungere il suolo. I meteoriti terrestri provengono principalmente dalla Fascia degli Asteroidi, situata tra Marte e Giove, ma talvolta, seppur raramente, essi possono provenire da altri corpi planetari. 

Per definirsi ufficialmente un meteorite, il campione di roccia deve essere analizzato e successivamente approvato dalla Meteoritical Society, l’organo internazionale che si occupa di classificare questi oggetti extraterrestri in modo scientifico. Infatti, non è raro pensare di essersi imbattuti in un meteorite e poi scoprire che sia tutt’altro. 

Dunque esistono meteoriti in Calabria?

Ebbene, la risposta è sì, sebbene i casi documentati siano solamente un paio.

Tuttavia, queste meteoriti, essendo pezzi relativamente piccoli, non hanno lasciato crateri in superficie.

La più famosa meteorite calabra è la meteorite di Castrovillari (in provincia di Cosenza), vista cadere il 9 Gennaio del 1583 – è un singolo pezzo del peso di 15 Kg ed è classificata come ‘meteorite rocciosa’ (una delle più comuni), nel senso che ha poco ferro in relazione alle altre tipologie di meteoriti.

La seconda probabile meteorite caduta in Calabria è la meteorite Terranova di Sibari (anche questa in provincia di Cosenza), che è stata vista cadere nel 1755 e ha una massa di 3.5 Kg – tuttavia, questo campione non è mai stato approvato ufficialmente poiché mancano analisi a sostegno.

Esistono, infine, varie leggende locali sulla caduta di meteoriti in Calabria; ad esempio, quella della Pietra di Liso (nel Comune di Serrata) che affermerebbe che un grosso ammasso roccioso sarebbe un antico asteroide caduto in Calabria.

Chiaramente ciò non rispecchia la realtà, in quanto la sua composizione non è di origine extraterrestre e se lo fosse stato avrebbe generato un cratere di dimensioni considerevoli.

Castrovillari, luogo di caduta della meteorite di Castrovillari nel 1583 – unica meteorite ufficialmente classificata in Calabria.
Il Comune di Castrovillari, luogo di caduta della meteorite di Castrovillari nel 1583 – finora unica meteorite ufficialmente classificata in Calabria.

Queste sono quindi le uniche meteoriti documentate nel territorio calabro. Ciò non toglie che, con opportune ricerche sul terreno, è possibile un giorno trovare altre meteoriti cadute in Calabria o che non ne cadano di nuove. Quindi, la ricerca continua.

Nota finale: se pensate di aver trovato una meteorite e volete qualche parere in proposito, scrivetemi alla email nmari@mtu.edu


Leggi anche I grandi terremoti in Calabria si possono prevedere?

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti